segnaposto
Le migliori scarpe sportive online Nuovi Jordans Nike Air Max 2018 Adidas Yeezy Boost Uomo
L'associazione di promozione sociale Altrementi. Cantieri interculturali è nata nel febbraio 2011 da una rete di operatrici che da anni lavora con cittadini italiani e stranieri sul territorio della Provincia di Alessandria, con la finalità di promuovere l'intercultura come prospettiva operativa e favorire processi di integrazione sociale e di cittadinanza, attraverso corsi di italiano per migranti, laboratori interculturali nelle scuole, corsi di formazione ed eventi di sensibilizzazione. L'associazione si è specializzata nel corso degli anni sulle tematiche della scuola multiculturale e sull'inserimento degli alunni stranieri, in particolare nel campo della didattica dell'italiano L2 a stranieri e della pedagogia interculturale. La nostra equipe è composta da: docenti esperti italiano L2, formatrici, antropologa, psicologa, educatrice.
COSA
  • Promuovere una cultura del dialogo e della convivenza in contesti sociali sempre più complessi e pluralistici.
  • Realizzare attività di progettazione, formazione, ricerca e sensibilizzazione sui temi dell’intercultura, della cittadinanza e dell’integrazione in sinergia con istituzioni pubbliche, private e del terzo settore operanti sul territorio.
  • Contrastare ogni forma di esclusione sociale, discriminazione, razzismo e xenofobia.
COME
Percorsi di italiano L2, educazione alla cittadinanza ed educazione interculturale rivolti a giovani e adulti in contesti scolastici ed extrascolastici

Supporto progettuale, didattico e organizzativo alle scuole e alle agenzie formative in merito all’inserimento degli alunni stranieri e relative problematiche

Attività di formazione e aggiornamento per operatori dei servizi educativi, sanitari, socioassistenziali e del mondo del volontariato

Organizzazione di eventi, conferenze, laboratori sui temi dell’intercultura, della cittadinanza, delle migrazioni, dell’antirazzismo
CHI
L’associazione nasce da una rete di operatori che da anni lavora nel campo della didattica dell’italiano L2, della mediazione e dell’educazione interculturale con cittadini italiani e migranti sul territorio della Provincia di Alessandria.

Altrementi si propone di operare per una società più inclusiva ed equa, rivolgendo la propria attenzione in particolare a donne immigrate e a giovani di origine immigrata, i cittadini di domani.

PROFILO DEI FORMATORI

  • Susana AragonesSusana Aragones, psicologa italo-argentina, ha una lunga esperienza di lavoro e di ricerca-azione nel campo della psicologia di comunità e dello sviluppo di comunità con gruppi sociali vulnerabili in Argentina. Dal 2005 lavora in Italia nell'ambito della mediazione sociale e dell'orientamento con le comunità immigrate, in particolare con le donne. E' studiosa e formatrice in metodologie e tecniche psicodrammatiche.
  • Elisabetta BarcaElisabetta Barca, laureanda in Scienze Pedagogiche dell’Educazione (Università di Genova), dal 2001 è operatrice Punto Giovani del Comune di Novi Ligure e coordinatrice del Servizio Jov@Net del Comune di Ovada. Conduce laboratori didattici nelle scuole dell’infanzia e delle primarie di primo grado sui temi dell’intercultura e delle pari opportunità. Dal 2010 è membro Consulta Pari Opportunità del Comune di Novi Ligure.
  • Chiara BergaglioChiara Bergaglio, antropologa, dal 2007 svolge esperienze di lavoro e di ricerca nell'ambito dell'immigrazione e dell'intercultura in Italia e all'estero (Brasile e Portogallo). Lavora come formatrice interculturale e dal 2009 si è specializzata nella didattica dell'italiano L2, insegnando in corsi di alfabetizzazione per alunni stranieri (bambini e adolescenti) e in corsi di italiano ed educazione alla cittadinanza per adulti stranieri. Ha lavorato in progetti di orientamento sociale e accompagnamento al lavoro per cittadini immigrati. Dal 2010 è collaboratrice del FIERI – Forum internazionale europeo di ricerche sull'immigrazione di Torino per una ricerca sui ragazzi di seconda generazione.
  • Renata BoldriniRenata Boldrini, Dal 1999 al 2002 è stata membro del CDA della Cooperativa Equazione –onlus che grazie all’impegno di soci volontari e lavoratori gestisce sei punti vendita in provincia di Alessandria e realizza iniziative di informazione ed interventi educativi nelle scuole su varie tematiche dall’ economia solidale alla cultura di pace e all’ intercultura. Ora continua il suo impegno come socia volontaria. Dal 2009 ha iniziato, come volontaria, una collaborazione che dura tutt’ora con il CTP di Acqui Terme per l’insegnamento agli adulti della lingua italiana L2.
  • Francesca BrancatoFrancesca Brancato, educatrice, laureata in Scienze della Formazione, si specializza nella Supervisione Educativa e approfondisce lo studio del Metodo Autobiografico come cura del sé e degli altri. Dal 1997 lavora come educatrice in servizi territoriali per minori e in progetti di inserimento lavorativo per le fasce deboli. Ha esperienza come coordinatrice di servizi educativi e gestione di strutture residenziali per minori. Negli ultimi anni matura competenze in progetti di comunità, di accompagnamento all’abitare e promozione dell’agio e della sicurezza sociale. Attualmente è impegnata in attività di sostegno alle donne straniere che prestano lavoro di cura e alle famiglie delle anziani, e opera nel Centro Antiviolenza di Alessandria a favore delle donne vittime di violenza, inoltre conduce laboratori scolastici sul tema dell’intercultura e delle parità.
  • Federico CabellaFederico Cabella, insegnante, laureato in Lettere Classiche, dal 2011 si occupa di insegnamento dell'italiano come L2. Dal medesimo anno lavora come volontario o collaboratore occasionale presso il Ctp (Centro Territtoriale Permanente) di Acqui, sede di Novi Ligure. L'anno successivo, 2012, ha conseguito la certificazione Ditals II, titolo che gli consente di insegnare lingua e cultura italiana a qualsiasi profilo di apprendente. Nel biennio 2012-13 ha preso parte ai progetti "Italiano Amico" e "Petrarca", cofinanziati da Unione Europea e Regione Piemonte, per la formazione linguistica e sociale dei cittadini stranieri.
  • Lisa CriscuoloLisa Criscuolo, laureata in Antropologia e Storia, si occupa di educazione interculturale e formazione in lingua italiana L2 ad adulti e bambini dal 2010. Specializzata in materia di migrazioni si occupa inoltre di produzione multimediale di documentari e cortometraggi a sfondo socio- culturale. Ha collaborato con la rivisra Afriche per l’articolo dal titolo: “Modificazioni genitali femminili: realtà e strumentalizzazione”.
  • Ilaria DameriIlaria Dameri, laureata in Comunicazione Interculturale, dal 2003 si è specializzata in didattica dell'italiano L2 a stranieri, insegnando in corsi per giovani e adulti immigrati presso i CTP – Centri territoriali di formazione per adulti e nelle scuole con bambini e adolescenti. Lavora come coordinatrice nell'ambito della mediazione interculturale e delle politiche giovanili in progetti di informazione e orientamento ai giovani.

Scopri il profilo dei formatori
DOWNLOAD
Puoi scaricare i file qui:
  • DOCUMENTO
  • file Guida interculturale della città di Novi Ligure
  • file Confini e Frontiere
  • file Lacio Drom
  • file Modificazioni genitali femminili
  • file Relazione attività
  • file Brochure
  • file Bibliografia didattica L2
  • file Bibliografia intercultura
  • file CV Associazione 2014
  • file Siria: religioni e diritti umani
  • file L'Italia sono anch'io
  • file Laboratorio di scrittura autobiografica poetica
  • file Ci credi alla favola delle mafie al Nord?
  • file Proposte formative per alunni e docenti A.S. 2013-2014
  • APRI
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • apri
  • SCARICA
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica
  • scarica

segnaposto
segnaposto
GALLERIA

Mostra più foto
CONTATTI
ALTREMENTI
Cantieri interculturali
MOBILE
Chiara Bergaglio +39 340 34 19 150
Ilaria Dameri +39 349 83 13 521
SOCIAL
Facebook
CODICE FISCALE
92030750068